domenica 5 ottobre 2008

Stop al razzismo.....


Razzismo: migliaia in corteo a Roma. In testa immigrati di Castel Volturno e Milano, anche cinesi(ANSA) - ROMA, 4 OTT - 'Stop al razzismo'. E' quanto scritto sullo striscione che ha aperto il corteo antirazzista partito da piazza della Repubblica a Roma. In testa al corteo un centinaio di immigrati di Castel Volturno, con in mano le foto dei sei ragazzi trucidati dalla Camorra. A seguire, gli immigrati di Milano, di recente teatro di violenze a sfondo razzista. Alla manifestazione stanno partecipando alcune migliaia di persone. Tanti africani, ma anche cinesi e italiani.


Perché respingermi?

Migliaia di chilometri fatti a piedi nudi, a stomaco vuoto,
Giorni e notti passati nel deserto con la gola asciutta,
Ore e ore di estate nascosto nel container senza ossigeno,
Perché respingermi?

Giornate intere passate nelle fonderie e campi agricoli,
Giornate intere passate a badare, e tra i piatti sporchi,
Mesi trascorsi sulle strade con il negozio sulle spalle,
Perché respingermi?

Chiedevo solo per un pezzo di pane, acqua potabile e coperta,
Chiedevo solo di essere lontano dalle guerre civili, dall'odio,
Chiedevo solo per un'altra giornata di sopravvivenza umana,
Perché respingermi?

Cercavo solo il Presente che non riesco più a trovare,
Cercavo solo una ragione per continuare a vivere,
Perché rovinare una speranza e impedire un respiro?
Perché respingermi?


Blessing Sunday Osuchukwu

23 commenti:

Luana ha detto...

belle le tue parole...l'Italia sta diventando sempre più ignorante e, quindi, razzista, si dovrebbe riuscire ad ammetterlo, prima di tutto, per affrontare in tempo il problema...perchè ancora siamo in tempo, non voglio pensare che proprio noi, popolo d'emigranti, siamo diventati, definitivamente, razzisti. Un popolo senza memoria non ha futuro.
Un abbraccio
Luana

Aliza ha detto...

caro Blessing, con il cuore c'ero anch'io a Roma. Sempre più si sentono le persone preoccupate per la presenza degli stranieri, non ha importanza il paese di provenienza, la gente ha paura. Penso che le cause siano senz'altro la presenza di qualche delinquente che con le sue malefatte, spaventa e danneggia tutti. L'aumento della povertà in Italia per cui la gente ha paura e difende le sue proprietà. I media che comunicano un forte senso di insicurezza, un senso di mancanza di giustizia, la televisione entra in tutte le case. Le TV regionali quì in Veneto trasmettono molti "dibattiti" dove i politici regionali soffiano sul fuoco, anzi vorrei dire, buttano proprio benzina. Penso allora che non sia solo razzismo quello classico dovuto all'ignoranza, ma anche paura, desiderio di difendere le proprietà, desiderio di farsi giustizia da soli, e magari anche quel bisogno che i deboli hanno di dimostrare che si sentono superiori
solo perchè c'è qualcuno che sta peggio di loro. Tutto questo è una miscela pericolosissima, infatti il Presidente della Repubblica ne ha parlato all'incontro con il Papa
Speriamo che si esca con qualche intervento illuminato da questa situazione per il bene di tutti.
Ti abbraccio A.

Ros@ ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

@ tutte,
Meno male che ci sono persone come voi che ci fanno sentire bene, ho sempre pensato positivamente e credo che le cose cambieranno per il meglio...

@ Rosa,
Non devi sentire mai sola, so che capitano dei momenti.......ma poi si pensano alle persone a noi vicine, e per te ci siamo noi. E ti dedico "ricordati di me" (nell'archivio)

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Complimenti! Davvero una grande poesia e lo penso sinceramente.

stella ha detto...

Ciao blessing,mi hai fatto commuovere.
Posso postare questa tua bella e amara poesia? Accetti il Premio Amico che si trova nella mia bacheca e il codice da asterix (tra i miei preferiti)?

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

@ Daniele,
Grazie mille per la visita e per i complimenti, sono davvero grato.

@ Stella,
Certo che la puoi postare, come sai, più persone che leggono ogni post meglio è, poi ci sono alcune amiche che l'hanno già pubblicato nel loro blog.
Non ci ho capito niente per quanto riguarda il premio..:)))
Buona giornata a tutti!

stella ha detto...

Ok,grazie. Vieni a prelevare il Premio Amico,che si trova nella mia bacheca.

Stefania ha detto...

Bellissime parole, complimenti.

La risposta credo che sia: per stupidità...non vedo altro motivo...

Un caro saluto ;-)

Stefania ha detto...

PS visto che hai dato il permesso a Stella mi permetto di pubblicare anch'io la tua poesia sul mio blog per la rubrica "autori scovati tra i blog".

Ciao

Bibi ha detto...

trovo che sia un argomento molto delicato sul quale fare sempre dei ben precisi "distinguo".
non è così semplice Bless...d'istinto e per natura l'accoglienza fanno parte di me. fatti ed esperienze però riescono nonostante tutto ad instillare un certo grado di diffidenza che crea un mare di problemi a livello sociale.
è su questo che si dovrebbe lavorare, tutti quanti.
e io sono fiduciosa, come te, ma resto realista: è davvero difficile al punto cui siamo arrivati, ma finchè c'è gente come te in giro.....ce la si fa :)
:)))

Blogger ha detto...

il razzismo c'è, anche in persone che affermano di non essere razziste.
Molti razzisti sono anche quelli che ogni giorno vanno in chiesa....

calendula / trattalia ha detto...

bellissima poesia, vieni a leggere i commenti lasciati sul mio blog sono per te.... e sono tutti molto belli...grazie mille per avermi fatto condividere con te le tue belle parole
Calendula

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

@ Stella
Grazie mille per il premio.....ma non so se lo merito. Cmq, sono grato e anche tu sei un'amica da premio!

@ Stefania
hai proprio ragione.
Fai molto bene a pubblicarlo, grazie mille per l'iniziativa.

@ Bibi
Io ti capisco. Senza scrivere tante parole, devo dire che quello che la gente giustamente chiede è di non essere odiato, pregiudicato o condannato a priori, solo perché sei bianco, nero, giallo, ecc. Io personalmente non credo che essere buono vuol dire accettare qualsiasi comportamento da chiunque...

@ Blogger
Infatti, si dice che non tutti quelli che chiamano il nome di Dio andranno in paradiso...

@ Calendula
Grazie mille per l'iniziativa, sono davvero grato. Spesso noi pensiamo che il nostro modesto contributo non può mai fare nessuna differenza..... ma so anche che una camminata di 1000km comincia sempre con un passo...

Grazie a tutti!

Silvia ha detto...

La tua poesia è meravigliosa e dovrebbe essere una sorta di "manifesto" da portare avanti affinché non ci sia più razzismo e discriminazione contro nessuno.

Sono commossa!

Ciao! :-)

Jasna ha detto...

ho letto questa meravigliosa poesia di denuncia sul blog di stella... devo dire che muove le coscienze ...

Chukbyke.Okey,C. ha detto...

Hi Blessing,
Perchè respingerti?
Non è neanche meglio accoglerti poi per bastonarti a morte quando non si puo più sfruttarti?
Ricordi il detto Igbo"...chi non respetta lo straniero non respetta Dio..."
Per fortuna che i 'razzisti patologici' sono pochi in italia.

lucagel1 ha detto...

Caro amico hai scritto parole toccanti,profonde,hai davvero un grande cuore ed animo...l'ipocrisia,lo sfruttamento sono alcune caratteristiche della nostra società,quelli che la domenica mattina si vestono bene poi son quelli che sfruttano per pochi soldi e la sera prima vanno in giro ad alimentare violenza,loschi affari e disperazione...Ciao e a presto...

Aliza ha detto...

Caro Blessing, in questo periodo sono molto occupata, perchè la mamma di mio marito è ammalata. Quando ho un po di tempo libero corro subito al PC e ai nostri bolgs. Ho visto con piacere che hai allargato i contatti, Stella ed altri blogs amici, mi fa piacere. Mi rendo conto che ci sono due Italia...come vorrei conoscere il peso dell'Italia, sul piatto della democrazia, a cui appartengono tutte le persone che vedono negli stranieri un'affascinante occasione di "conoscere". A presto spero, un abbraccio A.

lelio magic ha detto...

hai tutta la mia simpatia, blessing, ma purtroppo ho paura che sarà una dura battaglia da combattere e da vincere!

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

@ lelio magic
Grazie mille per la tua simpatia, bisogna solo crederci sapendo che siamo nel giusto e che nessuna battaglia è stata mai facile.

Buba ha detto...

ti hanno sommerso di commenti ! ed è giusto che sia così.... è giusto e bello incontrare nel web delle persone con una profondità d'animo come la tua... non sparire ...

lasettimaonda ha detto...

Grazie Blessing, hai scritto una poesia stuenda e commuovente....contro ogni sorta di razzismo ed emarginazione, un manifesto da affiggere su tutti i muri per far capire che ognuno ha diritto di essere come è.
E non è solo un problema di colore della pelle o di religione....basta essere "seduti"....il razzismo lo respiri camuffato dalla finta solidarietà di molti.
Per foruna non tutti, ma non abbastanza.
A presto!Syl