domenica 31 ottobre 2010

I principali cibi Igbo, Nigeriani, Africani........2° Parte (frutta e verdure)

Nella cultura (mediamente) Igbo, Nigeriana,....la frutta è consumata in quantità enorme ma non è abinata al pasto, a parte la banana che a volte viene mangiata insieme al riso...

OKRO/A: Una delle verdure utilizzate per preparare (per far diventare densa) la zuppa tradizionale Igbo, Nigeria, Africa, ecc.

Okro/a



Piantina di Okro/a


"UGU" (pumpkin leaves)
E' probabilmente la verdura più consumata dagli Igbo, e forse anche in Nigeria ed è una delle fonti principali di ferro (insieme a Plantano) nella dieta Igbo.
Oltre alle sue foglie, produce anche dei semi che si mangiano anche.

Le foglie di ugu
I semi di ugu
La piantina di ugu
ANANAS (Pineaple)



PAW PAW (papaya)


La pianta di papaya
MANGO: in Africa ci sono vari tipi di mango ("opioro"; n°1; ecc.)


"N°1 mango"
Fiori di mango GUAVA



BITTER LEAF (ONUGBU; OLUGBU): bitter-leaf (foglia amara) è così molto amara che bisogna lavarla molto bene, e nel processo si elimina tanta acidità che contiene..

Bitter leaf nel processo di preparazione

La piantina di Bitter leaf
Bitter leaf (secchi)


AVOCADO, che in Igbo viene chiamato"Ube bekee", cioè la pera occidentale/dell'uomo bianco, è una frutta ben consumata dagli Igbo, anche se porta con se quella riservatezza di una cosa "importata".

Avocad (ube bekee)



La pianta di Avocado

ANACARDIO (Cashew), è una frutta buona che porta con sé, all'esterno, una nocciolina, anche essa molto buona (tostata), è sembra proprio che quest'ultimo viene consumato più della frutta stessa

Anacardi tostati
Pianta di anacardio


KOLA NUT(Noce di cola) E' il simbolo della cultura e tradizioni Igbo! Ogni occasione (bene o male; matrimonio, funerale, pacifica, conflittuale) deve essere preceduta dal rito della presentazione di Noce di cola (si prega di vedere "Usi e costumi Igbo...")
La pianta di Kola Nut
Garden egg, viene spesso servito assieme con la Kola nut, svolge il ruolo di kola nut per le donne, ma viene usato per preparare "Ugba" e "Abacha".....

La pianta di Garden egg
Bitter Kola: anche essa svolge la funzione di Kola Nut, ma ha un gusto amaro
La pianta e la frutta, dalla quale si ricava la Bitter Kola


GREEN, verdura comunemente utilizzata per fare i "porridge" di vari cibi, normalmente non si usano per preparare le zuppe tradizionali. Ha la caratteristica di essere facilmente reperibile in qualsiasi periodo dell'anno nell'orto di ogni famiglia.
Green

WATER LEAF, una verdura che ha le caratteristiche come quella di sopra (green), e in più è molto morbida, quasi a diventare acqua......forse è per questo che si chiama "Water leaf", cioè "foglia di acqua"

Water leaf

UZUZA, verdura usata per preparare alcuni piati speciali dove il suo sapore è fondamentale (ad esempio, la salsa a base di peperoncino e olio di palma per mangiare l'igname tostata).
Uzuza
Altre verdure per preparare le zuppe tradizionali per mangiare il fùfù
OKAZI
UHA
EWEDU (in Nigeria, utilizzata principalmente dalla tribù Yoruba) NOCE DI COCO

UDARA (l'albero è solitamente situato nelle piazze del villaggio, la frutta non può essere considerata proprietà di qualcuno, cade quando si matura e chi lo trova per primo la prende)

BANANA


ARANCIA

LE ZUPPE PER IL FUFU: la zuppa tradizionale per mangiare fufu (polenta di manioca, garri, igname, semolina, puree di patata, riso, ecc.) è sempre stata molto importante nella storia della cucina Igbo e Nigeriana, perchè resta il punto di riferimento per misurare la capacità di una donna o persona di essere una/un buona/buon cuoca/o. Ci sono diversi tipi di zuppa e prendono nome a seconda della verdura usata, ma sopratutto dal principale ingrediente utilizzato per addensare la zuppa. Nella zuppa tradizionale Igbo, Nigeriana è possibile trovare la carne, pesce, stoccafisso, lumaca, e tante altre cose insieme: più che ci sono queste cose più ricca viene considerata. Qui di seguito cercherò di evindenziare alcune di loro, ma per quanto riguarda le riccette si prega di consultare la "cucuina Igbo, Nigeriana", sempre sullo stesso blog.

I semi di "Egusi": ricavati dal nostro melone e sbucciati
I semi di "Ogbono": ricavati da una frutta buona prodotta da un albero abbastanza grande, e ha la caratteristica di "tirare" come una colla quando viene grattugiati e messi in acqua per la zuppa.
La Zuppa di "Olugbu" - Bitter-leaf (foglia amara)
La Zuppa di "Egusi"
La Zuppa di Okro/a
La Zuppa di "Ogbono"

La Zuppa di "Okazi" - "Afang"

"Nsala soup": ha la caratteristica di non avere la verdura e di essere prepararta con pesce fresco, o pollo, con una spezia che si chiama "Uzuza", e viene addensata con l'igname o coco di igname...


Da continuare.......
Blessing Sunday Osuchukwu

7 commenti:

isola ha detto...

Carissimo Bless,ogni tanto mi riappacifico con la tecnologia, ti faccio visita e imparo tante cose..grazie e a prestissimo!!!

Bibi ha detto...

ma senti: si possono trovare occasionalmente da noi questi prodotti?????
ciao Bless, grazie ancora per tutto il lavoro che fai :)
Bibi

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Ciao amiche mie,
@ Isola, sono molto lieto di rivederti e spro che non sparisci un'altra volta:)

@ BB, Sì, ormai in quei negozi cosiddetti "etnici" africani e sud americani si possono trovare, almeno qui a Roma. E hanno cominciato a addirittura a produrre alcuni anche in Italia..ciao!

Bibi ha detto...

io mi sto coltivando gli avocado, ne vado matta.....ne ho 5 in crescita, so che dovrò attendere alcuni anni prima che fruttifichino, ma aspetterò :))
Bibi

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Credo che valga la pena aspettare, e anche io mi metto in fila!:)

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

Ammetto la mia ignoranza: conoscevo pochissimi di questi cibi! E continuo a stupirmi con piacere della meravigliosa varietà di prodotti che la natura ci offre.

Anonimo ha detto...

molto interessante :-)
sto provando a coltivare una piantina di okro