venerdì 8 agosto 2008

Mentre ti dicevo...., Io pensavo.....

Mentre ti dicevo per l'eternità sull'altare
pensavo e speravo davvero che sarebbe stato così.

Mentre ti dicevo di soffrire tanto per te
pensavo che mi avresti capita e rispettata.

Mentre ti dicevo di non sospettarti per niente
pensavo che la tua intelligenza è inferiore alla mia.

Mentre ti dicevo di averti perdonato
pensavo di non perdonarti mai per quel tradimento.

E mentre ti dicevo di amarti ancora
pensavo di essere diventata una grande bugiarda!

Blessing Sunday Osuchukwu

2 commenti:

Silvana ha detto...

Bellissima poesia, anch'io scrivevo poesie quando avevo il tempo per ascoltare il mio cuore, ma ora la vita frenetica non lascia il tempo neanche per godersi la vita che passa sempre troppo in fretta!

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Ciao Silvana, Ho potuto vedere quello che fai e devo dire che anche essa rappresenta una grande poesia - scrivere è soltanto una forma tra tante per esprimere ciò che ci ordinano le nostre forze interiori. Sarebbe bello se potessi frenarti quache volta per ascoltare ancora il tuo cuore!