martedì 5 agosto 2008

Se potessi rivederti....

Se potessi rivederti un’altra volta
Ti farei capire che bene e che male mi hai fatto
Come mi hai espropriato il cuore sensibile
E come hai rapito la mia facoltà di pensiero

Ti farei capire come mi avevi illuminato l’anima
E come ora la mia anima sta lacrimando per te
Come in te avevo trovato una Stella polare
E come la mia Stella s'è fulminata di colpo

Ti farei capire come incontrarti mi ha reso felice
E come la tua mancanza mi tiene comunque vivo
Come la speranza è diventata l’ultima cosa a morire
E come riconquistarti è diventata la missione della mia vita!

Blessing Sunday Osuchukwu

6 commenti:

Shara ha detto...

Bellissima poesia... scrivi davvero delel belle cose... se non avessi promesso a me stesso di non cercare più un amico, dopo innumerevoli tentativi, gliela dedicherei....

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Grazie Shara per il complimento! Penso però che finchè proviamo ancora qualcosa per l'altro, i nostri tentativi non possono essere mai troppi. Il regalo più grande che si possa fare alla propria anima o proprio cuore è quello di trasmettere la sua volontà - e nel farlo non esiste nessun tipo di umiliazione. Inoltre, penso che è proprio in questo momento che l'amore sia o debba essere cieco, altri momenti possono essere controllabili. Molti bei rapporti non esisterebbero oggi se non ci fossero stati degli ulteriori tentativi da una o entrambi le parti.

Shara ha detto...

Bellissima poesia... scrivi davvero delel belle cose... se non avessi promesso a me stesso di non cercare più un amico, dopo innumerevoli tentativi, gliela dedicherei....

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Grazie Shara per il complimento! Penso però che finchè proviamo ancora qualcosa per l'altro, i nostri tentativi non possono essere mai troppi. Il regalo più grande che si possa fare alla propria anima o proprio cuore è quello di trasmettere sia il suo desiderio sia la sua volontà - e nel farlo non esiste nessun tipo di umiliazione. Inoltre, penso che è proprio in questo momento che l'amore sia o debba essere cieco, altri momenti possono essere controllabili. Molti bei rapporti non esisterebbero oggi se non ci fossero stati degli ulteriori tentativi da una o entrambi le parti.
Grazie!

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Grazie Shara per il complimento! Penso però che finchè proviamo ancora qualcosa per l'altro, i nostri tentativi non possono essere mai troppi. Il regalo più grande che si possa fare alla propria anima o proprio cuore è quello di trasmettere sia il suo desiderio sia la sua volontà - e nel farlo non esiste nessun tipo di umiliazione. Inoltre, penso che è proprio in questo momento che l'amore sia o debba essere cieco, altri momenti possono essere controllabili. Molti bei rapporti non esisterebbero oggi se non ci fossero stati degli ulteriori tentativi da una o entrambi le parti. Grazie!