sabato 15 novembre 2008

In Repubblica Democratica del Congo, i profughi stanno morendo e un bambino dice....


Sono Confuso

Mentre ringrazio Dio per la vita che mi ha dato, mi dicono che non vivrò a lungo o perché sono nato con un virus incurabile o perché ci sono guerrieri che vogliono la mia vita ad ogni costo.

Mentre ringrazio voi presidenti dei paesi occidentali, per la campagna anti-corruzione che fate nel mio paese, mi dicono che molti dei soldi rubati dai governatori del mio paese stanno ancora nelle banche dei vostri paesi, e noi moriamo di fame.

Mentre ringrazio voi per gli aiuti umanitari che vengono dai vostri paesi, mi dicono che le bombe e le armi che ci distruggono vengono anche dai vostri paesi.

Mentre non riesco a capire perché non abbiamo né latte né altri prodotti agricoli da consumare, mi dicono che esistono dei paesi che buttano questi prodotti in eccedenza per una cosa che si chiama ‘politica economica’.

Mentre gioisco per l’accordo di pace fatto nel mio paese tra i governatori e i ribelli, mi dicono che nei paesi intorno sono scoppiate altre guerre civili.

Mentre mi meraviglio del fatto che si sta cercando di conquistare un altro pianeta, mi dicono che la terra già conquistata sta perdendo una sua parte…….l’Africa.
Sono molto confuso!!!



Blessing Sunday Osuchukwu (Le lacrime degli angeli)

15 commenti:

angela ha detto...

io,Occidente prima ti distruggo e dopo ti aiuto.
...con una mano dò....con tutte e due tolgo!...
ti mando cibo da cani e nemmeno...
però agli occhi del mondo faccio un figurone mentre ti sto privando del tuo cibo,ma soprattutto ti sto togliendo DIGNITA'....
e tu africano non farai che tendere la mano a me...al tuo rapinatore!
angela

stella ha detto...

Ti sono vicina fratello con tutta me stessa,nel mio piccolo.

Verità assurde che fanno versare lacrime...

Aliza ha detto...

Blessing credimi soffro e in molti soffriamo per l'Africa, le notizie dolorose della guerra sono sotto gli occhi di chi vuole leggere i giornali. Lo sappiamo in Africa si soffre e si muore e qui ci sentiamo morire per l'impotenza, mi rendo conto che la solidarietà, a parole, non risolve niente. Capisco il tuo grido di dolore, lo accolgo e lo faccio mio, lo unisco al dolore di tutta la gente povera, che non conta niente e non ha valore per nessuno. Ti saluto amico mio A.

salvo ha detto...

Blessing, un post che dice la verità. Una verità aghiacciante di cui noi occidentali dovremmo tutti vergognarci. Sono daccordo con Angela.
Ciao Salvo

lasettimaonda ha detto...

Mentre vorrei aiutarti e tenerti fra le mie braccia e dondolarti finchè non ti addormenti, piccolo miracolo di vita, mi dicono che non c'è spazio, che costa, che le leggi sono complicate e chiarissime contemporaneamente e non c'è spazio per una mamma disabile......già è un'impresa per chi cammina su due gambe, figuriamoci su 4 ruote, "....metti giù l'idea!", eppure potrei offrirti tanto, amarti sinceramente, toglierti dall'inferno.
Sono molto confusa....
Buon fine settimana, Blessing, a presto.Syl

Luana ha detto...

Che bel post fratellone! A volte non si hanno parole, come in questo momento, perchè so che perfino la poltrona su cui sto seduta adesso mentre scrivo, è stata pagata col prezzo della sofferenza della terra africana, esagero? Non credo...il nostro sistema non va, non è mai andato, è stato fallimentare dall'inizio...
Un abbraccio forte.

JANAS ha detto...

Blessing...sono confusa anch'io, anche se molto molto più fortunata di quel bambino,... i suoi interrogativi, la logica disattesa ...i perchè senza risposta, sono gli stessi!
Resto disarmata difronte a queste realtà, mi sento piccola piccola e incapace di cambiarle!
Possiamo cambiare le cose? Si può arrivare al cuore di certi uomini, che fanno quanto tu hai descritto nel post precedente? Non lo so ...sono confusa!

♥gabrybabelle (^..^) ha detto...

qualche giorno fa',ho seguito un bellissimo pezzo su Rai nwes 24 sul web,parlava dei profughi e dei loro gravissimi problemi ,a causa della guerra in congo.Volevo farci un post,trovavo che parlarne per "diffondere"il verbo sia una sorte di grande utilita' per tutti,visto che i media assodati al premier ben poco ne parlano,poi non so perchè,forse per il fatto che si viene soverchiati da mille cose,il post è ancora li,nella catella dei post del blogspot-Il tuo senso critico,gurdando la realta di questo popolo attraverso gli occhi di un bambino mi commuove,dimostra sempre piu che noi abbiamo ancor atanto da comprendere sugli altri popoli,e si che ci vantiamo e ci lodiamo da soli di essere e fare parte di "un grande popolo eletto da dio",ma per piacere,forse un po' di cenere in fronte c una grande mea culpa ci farebbe solo che bene,naturalemnte includo tutte quelle Nazioni che si autodefiniscono"i grandi del mondo" di grande c'è rimasto solo il senso di egocentrismo da bleffatori quali siamo,per dirla in parole povere,"Chi si loda,si imbroda"-
ciao Bless, :-) Gabrybabelle

♥gabrybabelle (^..^) ha detto...

p.s. bless,potrai perdonarmi se l'altro giorno sono passata e mi sono dimenticata di lasciarti un mondo di auguri??leggo,leggo scrivo scrivo,e spesso dimentico le cose essenziali,A.U.G.U.R.I.,anche se in ritardo,sono gentili e sinceri,ciao scorpioncinoooo,:P
gaBrybabelle

isola ha detto...

Piccolo dolce angelo, non ho risposte che possano sciogliere la tua confusione, non ho il potere di decidere per il mio Stato, ma ho la forza di pregare con te e per te, ho l'energia per chiedere un futuro diverso, l'amore per alimentare la mia e la tua speranza. A te Bless..un abbraccio!

lucagel1 ha detto...

E' un sentimento di vergogna quello che mi pervade...permettimi le armi,le mine antiuomo a forma di giocattoli sono fabbricate dai nostri paesi,il latte in polvere lo avete,scaduto se va bene o contaminato alla peggio,medicine non ne avete o meglio scaute,e rincuorati la tua meravigliosa terra non è persa perchè viene considerata un immenso deposito della spazzatura di ogni genere...quanta vergogna amico mio...ma solleviamoci il cuore ci sono sempre i zoo safari,la caccia agli animali,il turismo sessuale...

calendula / trattalia ha detto...

bellissimo post, e purtroppo molto vero, mi piacerebbe tantissimo che fossimo tutti smentiti, ma è tutto molto reale.

Silvia ha detto...

Ho le lacrime agli occhi e un senso d'impotenza devastante nelle braccia...

:*-(

stella ha detto...

Buona giornata, blessi.

Alidiluna ha detto...

........
in silenzio!


Giulia